CAPODANNO A CIPRO

Partenza Garantita  con Volo da Roma
Hotel a Limassol

dal 28/12/2019 – 02/01/2020
6 Giorni / 5 Notti

PROGRAMMA DI VIAGGIO DI MASSIMA:

1° GIORNO – 28/12/2019: ROMA – LARNACA
Arrivo all’ aeroporto di Larnaca, trasferimento a Limassol e sistemazione in albergo.

2° GIORNO – 29/12/2019: NICOSIA – KERYNIA
Prima colazione in hotel. Partenza per Nicosia, capitale dell’isola, l’ unica città europea ancora divisa. Visita del museo di Cipro dove potremo ammirare un’ affascinante collezione di reperti e tesori ciprioti dal Neolitico all’inizio del periodo bizantino. Sosta nel centro storico di Nicosia (Laiki Yitonia). Si proseguirà per la parte nord di Cipro attraversando il check point di Nicosia. Arriveremo alla città di Kerynia, un’incantevole cittadina portuale. Qui visiteremo il castello, costruito all’inizio del secolo XI d.C, secondo lo stile degli edifici fortificati bizantini. Ci fermeremo al museo del relitto della nave, dedicato ad una nave antica che intorno al 300 a.C naufragò davanti alla costa di Kerynia. Proseguiremo per il villaggio di Bellapais, dove visiteremo il convento fondato da Amaury de Lusignan (1198 – 1205). Nel 1205 esso ricevette una donazione di territori dal re Ugo I che portò all’ingresso nel convento dei monaci premostratensi, dalle bianche vesti. Negli anni 1224 e 1232 il Papa dovette ricordare all’abate del convento i suoi doveri di ubbidienza verso l’arcivescovo di Nicosia. Al termine della giornata, rientro in hotel, cena e pernottamento.
(SUPPLEMENTO PRANZO € 16.00 a persona incluso ¼ di vino e ½ acqua)

3° GIORNO – 30/12/2019: CURIUM – PAPHOS
Partenza per l’anfiteatro greco-romano di Curium, che fu un importante città-stato, ed oggi è sull’isola uno dei luoghi archeologici più spettacolari. La casa di Eustolio, originalmente una villa romana privata è divenuta durante il primo periodo cristiano un centro pubblico per le attività ricreative. Breve sosta a Petra tou Romiou (luogo di nascita di Aphrodite) e proseguimento visitando la chiesa di Ayia Paraskevi, una delle più interessanti chiese bizantine dell’isola, datata intorno al X secolo. Quindi potremo ammirare i famosi mosaici della casa di Dioniso. I pavimenti di queste ville patrizie risalgono ad un periodo tra il III e il V secolo d.C e sono considerati tra i più bei mosaici del Mediterraneo orientale. Visiteremo successivamente il monastero di Ayios Neofytos fondato alla fine del XII secolo dallo scrittore ed eremita cipriota Neofytos. La Engleistra contiene alcuni dei piu’ bei affreschi bizantini (XII e XV secolo). L’ultima fermata si terra’ alla chiesa della Panagia Chrysopolitissa, costruita nel XIII secolo, all’interno del cui complesso si potrà ammirare la colonna di San Paolo, dove secondo la tradizione il santo venne flagellato. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.
(SUPPLEMENTO PRANZO € 20.00 per persona incluso ¼ di vino e ½ acqua)

4° GIORNO – 31/12/2019: TROODOS – CHIESE BIZANTINE (Kalopanagiotis Ayios Ioannis Lampadistis – KAKOPETRIA – PODITHOU – OMODOS )
Prima colazione. Partenza per i monti Troodos e visita guidata di alcune delle famosissime chiese bizantine catalogate dall’ Unesco “patrimonio dell’umanità da tramandare alle generazioni future”: visita della chiesa bizantina di Ayios Nicolaos, completamente dipinta con affreschi che vanno dal XI al XVII secolo, e della chiesa bizantina di Panagia di Pothithou. Tempo libero per pranzo e proseguiamo per visitare Il villaggio di Omodos e sosta per la visita del villaggio montano con il famoso monastero della Santa Croce fondato da S. Elena nel 327 d.C. Ritorno in albergo nel pomeriggio. Cena e pernottamento. Cenone di Capodanno e pernottamento.
(SUPPLEMENTO PRANZO € 16.00 per persona incluso ¼ di vino e ½ acqua)

5° GIORNO: 1/01/2020 – FAMAGOSTA
Partenza in mattinata alla volta della parte turco-cipriota. Prima visita a Salamina, fondata da Teucro nel 1180 a.C, al suo ritorno dalla guerra di Troia. Visiteremo i resti archeologici del teatro, l’anfiteatro, il gimnasio, le terme e la palestra. Proseguiremo poi per la città medioevale di Famagosta, le cui possenti mura ne testimoniano il glorioso passato e la storica necessita’ della città di difendersi da attacchi nemici.
Dopodichè visiteremo la cattedrale di San Nicolao (trasformata nella moschea di Lala Mustapha Pasha) nella quale, ai tempi dei Lusignani, aveva luogo l’incoronazione di molti dei sovrani di Cipro e Gerusalemme. A seguire tempo libero a disposizione per passeggiare e visitare il Castello di Otello (governatore veneziano di Cipro) e infine avremo la “visita” della parte di Famagosta tristemente famosa come “città fantasma”. Rientro in albergo.
(SUPPLEMENTO PRANZO € 16.00 per persona incluso ¼ di vino e ½ acqua)

6° GIORNO: 02/01 – LARNACA – ROMA
Prima colazione in Hotel e trasferimento dall’ albergo di Limassol per l’aeroporto di Larnaca. Volo di rientro in Italia.

Operativo voli:

1 A3 651Q 28DEC ROME – ATHENS 1040 1340
2 A37906Q 28DEC ATHENS – LARNACA 1630 1815
3 A37913L 02JAN LARNACA – ATHENS 0810 0950
4 A3 654L 02JAN ATHENS – ROME 1530 1640

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE (minimo 2 partecipanti)
Per persona in hotel 4* camera doppia € 1060
Supplemento singola € 120
Assicurazione medico/bagaglio/annullamento € 50
Tasse aeroportuali (da riconfermare al momento dell'emissione) € 90

Le quote comprendono:

  • Alloggio in albergo 4 stelle a Limassol per 5 notti
  • Mezza pensione in albergo incluso ¼ do vino e ½ acqua
  • Escursioni e trasferimenti in Bus o minibus con Guida Locale parlante italiano
  • Guida locale parlante italiano
  • Ingressi ai musei e siti archeologici previsti nel programma
  • Cenone di capodanno in hotel (obbligatorio)
  • Voli da Roma a Larnaca con scalo ad Atene (andata e ritorno)
  • Franchigia Bagaglio in stiva 23 Kg (+Bagaglio in cabina da 8 Kg)

Le quote non comprendono:

  • Mance
  • Pranzi in corso di escursione
  • tutto quanto non espressamente indicato in “Le quote comprendono”
N.B: In caso le condizioni climatiche non consentano di effettuare una escursione prevista nel programma, l’organizzatore si riserva, dove le condizioni lo consentano, di proporre una escursione alternativa o su richiesta di rimborsare il costo effettivo della escursione non realizzata.