CAPODANNO IN SICILIA

CAPODANNO IN SICILIA BAROCCA
&
i luoghi di MONTALBANO

Dal 30 dicembre al 3 Gennaio 2022

Nella terra che fu di Polifemo, Archimede e Giovanni Verga per immergersi nell’essenza di un territorio stratificato nella storia millenaria, nella natura, nell’archeologia e nei sapori. Il profumo di un territorio magico nelle sue atmosfere, propone al visitatore paesaggi lavici, Chiese e Palazzi riccamente adornati con “maschere grottesche” e foglie di acanto, capitali dell’ellenismo e del barocco, preziose ceramiche e scenari mitologici, sintesi tra oriente ed occidente.

Programma di massima

1° giorno: 30 Dicembre 2021 –  ROMA/CATANIA

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino. Operazioni di imbarco e partenza alle ore 08:15 per Catania. Arrivo a Catania alle ore 09:30. In mattinata visita di Catania, enorme cattedrale barocca tagliata in due dalla splendida via Etnea costantemente profumata di gelsomino d’Arabia. La visita consentirà di conoscere lo splendido Palazzo Biscari (esterno), la Fontana dell’Elefante, il Monastero dei Benedettini (esterno), le chiese della via dei Crociferi, considerata una delle più armoniche strade italiane di impianto borrominesco; il Palazzo del Municipio, l’imponente Cattedrale ed il Palazzo dei Chierici (esterno), che chiudono la monumentale scenografia di Piazza Duomo. Da non perdere la visita della Pescheria, antico e folkloristico mercato del pesce dove sarà possibile degustare liberamente lo street food (la frittura di pesce, il polipo bollito, le polpettine di pesce, gli arancini di pesce). Nel pomeriggio trasferimento in hotel a Ragusa o Modica, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno: 31 Dicembre 2021 –  DONNAFUGATA / MODICA

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del Castello di Donnafugata, sontuosa dimora nobiliare del tardo ‘800 che con le oltre 100 stanze il labirinto e le numerose caverne artificiali, situate all’interno del parco, è uno dei luoghi più suggestivi dell’intera provincia. Visitando le stanze che contengono ancora gli arredi ed i mobili originali dell’epoca, sembra quasi di fare un salto nel passato, nell’epoca degli ultimi “gattopardi”. Il castello è stato utilizzato nella fiction come la casa dell’anziano boss mafioso Baldoccio Sinagra.  Proseguimento per Modica. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Modica, altro mirabile scrigno dell’arte barocca siciliana. Visita del Palazzo San Domenico (esterno), Santa Maria (esterno), la casa di Salvatore Quasimodo (esterno), il Duomo di San Pietro, si attraverserà il quartiere rupeste dello Sbalzo e il quartiere ‘corpo di terra’. Per finire visita di San Giorgio. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione per i preparativi per il Gran Galà di Fine Anno. Gran cenone e Veglione con orchestra e serata danzante. Pernottamento.

3° giorno: 1° Gennaio 2022 – RAGUSA IBLA / SCICLI . . .  i luoghi di Montalbano

Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Ragusa Ibla, dove spiccano la chiesa di S. Giorgio di R. Gagliardi, le chiese di Santa Maria dell’Itria (esterno), dell’Immacolata (esterno), del Purgatorio, di San Giacomo (esterno) e di San Giuseppe (esterno). Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Proseguimento per Scicli. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Scicli. In posizione amena, circondata da colli che sembrano proteggerla, la città ha conservato quasi interamente l’impianto barocco. Numerosi sono infatti i palazzi dagli splendidi balconi riccamente scolpiti e pregevoli portali, ed incredibile è il susseguirsi di chiese ed oratori dalle belle facciate ricche di statue e sculture. Cuore della città è l’ampia e scenografica Piazza Italia circondata da bellissimi palazzi settecenteschi, dalla Matrice e dall’imponente rupe calcarea sulla quale sorge l’antica chiesa di S. Matteo. A Scicli si trova anche Palazzo Iacono alias la questura “Montelusa “del Commissario Montalbano.  Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno 2 Gennaio 2022 – SIRACUSA / NOTO

Prima colazione in hotel. Partenza per Siracusa. Questa città, che nel passato fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Visita dell’isola di Ortigia dove si potrà ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. Pranzo in ristorante.  Si prosegue per Noto, la più bella di tutte, “il giardino di pietra”, dove si esprime la concezione più alta dell’urbanistica barocca. Costruita anch’essa ex-novo dopo il sisma del 1693, è ricca di gioielli barocchi: il Duomo, Palazzo Ducezio, il Palazzo Vescovile, quelli dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Rientro in hotel, Cena  e pernottamento.

5° giorno: 3 Gennaio 2022 – CALTAGIRONE/ROMA

 

Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Caltagirone inserita tra le città barocche della Val di Noto che costituiscono uno dei patrimoni dell’Unesco. Visita della Scalinata Santa Maria del Monte con i suoi 142 gradini in pietra lavica le cui alzate decorate con piastrelle di maiolica policroma (verde, azzurro e giallo) riprendono gli stili del passato; il Ponte San Francesco d’Assisi che collega i due colli su cui si sviluppa il centro storico; la Villa Comunale. Grazie agli allestimenti presepiali nel periodo natalizio Caltagirone diventa meta di turisti, appassionati e collezionisti. Atmosfera natalizia con luci musiche, mercatini e addobbi floreali per le vie della città. Da non perdere la Mostra dei presepi artistici, realizzati interamente in terracotta e che rappresentano una cornice alla Natività, con scene di vita contadina e pastorale animate da personaggi tipici di quella civiltà. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Catania. Operazioni di imbarco e partenza alle ore 19:00 per Roma Fiumicino.  Arrivo a Roma Fiumicino alle ore 20:25. Fine dei ns. servizi

Periodo: dal 29.12.21 al 02.01.22

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Base 30 partecipanti

Euro 920,00

Suppl. Singola (max 4 camere)

Euro 180,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasferimenti in Pullman G.T. Aeroporto di Catania / hotel / Aeroporto di Catania

  • Trasporto in Pullman G.T. con aria condizionata secondo l’itinerario indicato

  • Sistemazione in camere doppie con servizi privati e aria condizionata

  • Pasti in hotel come da programma (nr. 4 H.B.)

  • Gran Cenone e Veglione di Capodanno (bevande e spumante incluso)

  • Pranzi in ristorante a Modica, Scicli, Siracusa, Caltagirone

  • Bevande ai pasti in hotels e ristoranti: (1/2 minerale + ¼ vino)

  • Servizio di guide locali intera giornata a Ragusa/Scicli, Donnafugata/Modica,

                   Siracusa/Noto

  • Servizio di guide locali mezza giornata a Catania, Caltagirone

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • D.I./polizza medico/bagaglio: Euro 35,00

  • Tasse aeroportuali: Euro 55,00 circa

  • La Tassa di Soggiorno da pagare in loco all’ingresso in Hotel

  • Gli ingressi ai musei e alle zone archeologiche

  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

HOTEL POGGIO DEL SOLE 

Tra il centro di Ragusa e il Mar Mediterraneo, il Poggio del Sole occupa un’imponente residenza di campagna ottocentesca. Vanta una piscina all’aperto e un moderno centro benessere.