DA SINGAPORE ALLA THAILANDIA

Dal 22 Marzo al 2 Aprile 2019

PROGRAMMA DI MASSIMA:

1° Giorno: 22/03/2019 – Roma/Singapore
Ritrovo dei Sigg. partecipanti all’Aeroporto Internazionale di Fiumicino, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea Singapore Airlines alle ore 11.15. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno: 23/03/2019 – Singapore
Arrivo a Singapore previsto alle ore 06.00 (ora locale), disbrigo delle formalità doganali e d’ingresso (si passeranno i banchi dell’Immigrazione dove si otterrà il visto gratuito d’ingresso a Singapore) e ritirati i vostri bagagli incontrerete la vostra guida in lingua italiana per il trasferimento in città e sistemazione presso il Concorde Hotel 4* (o similare). Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per il relax e per attività individuali. Cena e pernottamento in Hotel.

3° Giorno: 24/03/2019 – Singapore
Dopo la colazione incontro con la vostra guida e inizio delle visite della città di Singapore partendo dal cuore coloniale per vedere: Padang, Cricket Club, il Parlamento, la Corte Suprema e il Municipio.
Si prosegue per il tempio Thian Hock Keng, uno dei più antichi di Singapore. Si prosegue con la visita del quartiere di Chinatown prima di raggiungere il monte Faber per ammirare il panorama sul porto e sulla zona artigianale della città. Sulla via del ritorno per l’hotel passeremo sulla famosa Orchard Road con centinaia di negozi, boutique e hotel. Chi lo desidera può scendere e spendere il resto della giornata in giro per i centri commerciali e rientrare in hotel in maniera autonoma. Pranzo libero. Cena e pernottamento in Hotel.

4° Giorno: 25/03/2019 – Singapore
Dopo la colazione incontro con la guida e trasferimento al porto. Tour in battello del porto di Singapore incentrato sulla figura dell’Ammiraglio Cheng Ho che detiene un posto d’onore nella storia cinese; nel XV Secolo infatti visitò varie parti del mondo come emissario dell’impero cinese a bordo di un vascello imperiale della dinastia Ming e fu il fondatore della moderna Singapore.Si naviga attraverso un gruppo di isole tropicali fino ad arrivare all’isola di Kusu (non visitabile durante il nono mese lunare). La crociera continua lungo altre isole dove la nostra guida vi darà uno spaccato di questa parte di Singapore che si può vedere solo dal mare. Rientro in hotel e tempo libero. Cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno: 26/03/2019 – Singapore/Bangkok
Dopo la colazione in hotel tempo libero a disposizione fino al trasferimento in aeroporto per il volo verso Bangkok. Arrivo al Suvarnabhumi Airport di Bangkok, disbrigo delle formalità doganali e incontro con la nostra guida. Trasferimento in hotel, resto della giornata libero. Cena in hotel. Pernottamento presso l’Holiday Inn Silom.

6° Giorno: 27/03/2019 – Bangkok
Dopo la colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per il Palazzo Reale. Questo è un must per ogni visitatore di Bangkok, visita del Grande Palazzo Reale Phra Borom Maha Ratcha Wang, che comprende il Tempio del Buddha di Smeraldo Wat Phra Keow è senza dubbio una delle meraviglie del mondo di oggi.
All’interno si trova il tempio buddhista più importante di tutta la Thailandia e nel cuore del tempio stesso la più importante e venerata reliquia di tutto il paese, il famoso Buddha di Smeraldo scolpito da un unico pezzo di giada e dal valore inestimabile. Nelle vicinanze si trova il Grand Palace, un tempo dimora ufficiale dei re del Siam, struttura dal tipico stile thailandese mescolato al design europeo. Visite della Royal Funeral Hall e Royal Coronation Hall. Il palazzo ha una superficie di 218.400 m2 ed è circondato da mura costruite nel 1783. La lunghezza dei quattro lati del complesso ammonta 1.900 metri. All’interno di queste mura si trovano gli uffici governativi e la Reale Cappella del Buddha di Smeraldo oltre alla residenze reali. Quando il Regno del Siam ha ristabilito la legge e l’ordine dopo la caduta di Ayutthaya, il re Rama I ha spostato il centro di amministrazione sulla sponda orientale del fiume Chao Phraya per meglio difendersi dai birmani che arrivavano da occidente e, dopo aver eretto monumenti pubblici come fortificazioni e monasteri, costruì un palazzo a con la funzione non solo come sua residenza, ma anche come uffici amministrativi e ministeri. Al centro di tutto il complesso si trova la Corte Centrale, dove si trova la residenza del re e le sale per condurre gli affari dello Stato. Si possono ammirare le facciate degli edifici della corte centrale, ma solo due delle sale interne sono aperte al pubblico, e solo nei giorni feriali. Dietro il Corte Centrale si trova la Corte Interna. Questo era il luogo dove vivevano le consorti reali e figlie. Il cortile interno era come una piccola città interamente popolata da donne e ragazzi sotto l’età della pubertà. Anche se i reali non risiedono più nella Corte Interna essa è ancora completamente chiusa al pubblico. Rientro in hotel e resto della giornata libero. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno: 28/03/2019 – Bangkok
Dopo la colazione in hotel incontro con la guida e inizio visite. Escursione a bordo di una motolancia navigando lungo i canali rurali della parte occidentale di Bangkok attraversando una zona interessante della città, in particolare la Orchid Area, solitamente poco frequentata dai turisti. Si attraversa il Chao Phraya per visitare il Wat Arun, anche conosciuto come Tempio dell’Aurora, è stato restaurato durante il breve periodo Thonburi ed era la Cappella Reale di Re Taksin. Rientro in hotel, pranzo libero. Alle 18:30 circa incontro con la guida in hotel e trasferimento in ristorante locale per gustare una classica cena di cucina tradizionale thailandese a base di quattro o cinque portate diverse in un ambiente piacevole, mentre si assiste ad uno spettacolo di danze tipiche rappresentate da graziose ragazze thailandesi. Le prestazioni che vedrete sono danze mistiche basate su storie di letteratura classica thai e folklore popolare. Le danzatrici indossano tradizionali costumi colorati che forniscono una perfetta opportunità per le foto. Rientro in hotel. Pernottamento in Hotel.

8° Giorno: 29/03/2019 – Bangkok/Phuket
Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per il volo verso Phuket e trasferimento presso l’Hotel Novotel Kamala. Resto della giornata libero a disposizione. Pranzo liberi. Cena e pernottamento in Hotel.

9° Giorno: 30/304/2019 – Phuket
Colazione ed intere giornate libere a disposizione per la balneazione, il relax o attività individuali sull’isola.
Pranzo libero. Cena e pernottamento presso l’hotel Novotel Kamala.

10° Giorno: 31/04/2019 – Phuket
Colazione ed intere giornate libere a disposizione per la balneazione, il relax o attività individuali sull’isola.
Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

11° Giorno: 01/04/2019 – Phuket/Singapore/Roma
Prima colazione al Resort. Mattina libera per attività balneari. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Phuket in volo per Singapore ed il rientro in Italia.

12° Giorno: 02/04/2019 – Singapore/Roma
Partenza con volo di linea Singapore Airlines alle ore 01.30. Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo previsto a Roma/Fiumicino alle ore 08.05 e fine dei nostri servizi.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE (minimo 18 partecipanti)
Per persona in camera doppia 2700,00 €
Supplemento singola 850,00 €
Tasse Aeroportuali (da riconfermare) 150,00 €
Assicurazione medico-bagaglio-annullamento 150,00 €

La quota comprende:

  • Voli internazionali Singapore Airlines e voli interni
  • Tour guidato in italiano di Singapore e di Bagkok
  • trasferimenti e visite con mezzo privato più autista e aria condizionata
  • pernottamenti in Hotels 4*
  • pasti come da programma
  • tasse di ingresso ai luoghi di visita menzionati nel programma;
  • escursioni in battello come da programma;
  • salviette rinfrescanti ed acqua minerale sul bus durante le visite e gli spostamenti.

La quota non comprende:

  • altri pasti non menzionati;
  • bevande;
  • spese personali;
  • mance e facchinaggi;
  • Tutto quanto non esplicitamente incluso nella voce “la quota comprende”.
N.B. In caso le condizioni climatiche non consentano di effettuare una escursione prevista nel programma, l’organizzatore si riserva, dove le condizioni lo consentano, di proporre una escursione alternativa o su richiesta di rimborsare il costo effettivo della escursione non realizzata.